Procedure per la manutenzione di serramenti in legno esposti all’esterno

Per poter preservare a lungo i prodotti in legno esposti all’esterno, è utile seguire delle semplici procedure di manutenzione.

Attraverso questi piccoli accorgimenti il film di vernice applicato al prodotto manterrà le sue caratteristiche estetiche e prestazionali più a lungo, proteggendolo dagli agenti atmosferici esterni (pioggia, sole, sbalzi termici).

PULIZIA

La pulizia di un manufatto esposto all’esterno, rappresenta la prima importante operazione da eseguire per una corretta manutenzione dei propri serramenti.
Fenomeni quali piogge acide ed inquinamento atmosferico provocano un’inferiore durata della vernice. L’asportazione di materiali grassi, smog o quant’altro depositatosi sulla superficie della vernice, rappresenta già di per sé un’ottima cura per la durabilità del serramento.

I NOSTRI CONSIGLI

9k=I prodotti ideali sono detergenti neutri: applicare il detergente sul panno e passarlo con movimento circolare senza premere troppo; quindi asciugare con un panno morbido.
Da evitare detergenti a base alcolica o ammoniacale, poichè più aggressivi sulla pellicola di vernice.
E’ consigliabile effettuare l’operazione di pulizia un paio di volte l’anno.
Se durante l’operazione di pulizia si riscontra una particolare opacizzazione del film di vernice è opportuno procedere con la fase di rinnovo del serramento.

RINNOVO

Questa operazione va eseguita su pellicole in buono stato, dove il film di vernice non è stato danneggiato (niente fessurazioni o screpolature).
Ha lo scopo di riportare lo strato protettivo esterno all’aspetto originiario e di impartire al manufatto una maggiore idrorepellenza, al fine di aumentare la protezione contro l’attacco dell’acqua.

I NOSTRI CONSIGLI

Per l’operazione di rinnovo, procedere prima con la pulizia del serramento come indicato nel paragrafo precedente e in seguito applicare un olio ritonificante/rigenerante per legno con un panno morbido. Applicare sempre con movimento circolare avendo cura di togliere l’eventuale eccesso (evitare di applicare grossi quantitativi). Lasciare quindi asciugare per alcune ore.

RITOCCO

Può accadere che per qualsiasi causa esterna il serramento subisca un danneggiamento del film di vernice (colpi, sfregiamenti accidentali). In tal caso il film di vernice risulterà interrotto nella sua continuità e occorrerà ripristinare nella zona di interesse lo strato protettivo che è stato asportato.

I NOSTRI CONSIGLI

guida-alla-manutenzione-dei-serramenti-in-legno_a752876aafcebe8e1d06fd318d82e587I prodotti ideali sono detergenti neutri: applicare il detergente sul panno e passarlo con movimento circolare senza premere troppo; quindi asciugare con un panno morbido.
Da evitare detergenti a base alcolica o ammoniacale, poichè più aggressivi sulla pellicola di vernice.
E’ consigliabile effettuare l’operazione di pulizia un paio di volte l’anno.
Se durante l’operazione di pulizia si riscontra una particolare opacizzazione del film di vernice è opportuno procedere con la fase di rinnovo del serramento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a fini tecnici e di statistica. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi